fbpx
Local Wine Expert – Visite in Cantina e degustazioni in Puglia

Consorzio Produttori Vini di Manduria

Il Consorzio Produttori Vini di Manduria nasce nel 1928 a Manduria (Taranto | Puglia). La storia racconta di un piccolo gruppo di agricoltori locali che decisero di rilevare un piccolo e vecchio stabilimento produttivo e di dare così vita all’Associazione di produttori denominata allora Federazione vini. La mission iniziale era quella della produzione di vino Primitivo e di mosti rossi.

consorzio-produttori-vini-di-manduria
Photo Credit: Consorzio Produttori Vini di Manduria

Il Consorzio Produttori Vini di Manduria

Nel 1932, viene fondato il Consorzio Produttori Vini. 15 piccoli vignaioli intuirono le grandi potenzialità del Primitivo, vitigno principe in questo territorio. L’idea è quella di raccogliere in un unica azienda produttiva efficiente, le uve prodotte sul territorio. Oggi il Consorzio aggrega 400 piccoli artigiani del vino, gli unici a potersi fregiare dell’appellativo di Maestri in Primitivo. La produzione è estesa su 900 ettari di vigna. Più della metà dei vigneti sono ancora allevati con il tradizionale sistema ad alberello pugliese.

Le collaborazioni con le Università e il CNR permettono alla cantina di lavorare sul recupero dei cloni ottimali e sulla sperimentazione di nuove tecniche di vinificazione.

Oggi la cantina produce ben 700000 bottiglie. Le bottiglie più importanti della cantina sono:

LIRICA – Primitivo di Manduria DOP
MADRIGALE – Primitivo di Manduria DOCG Dolce Naturale

Nel 2018 la Cantina Produttori di Manduria Manduria è stata tra le prime nove aziende italiane a ricevere la certificazione Equalitas, lo standard che attesta il livello sostenibile dalla Cantina alla bottiglia, passando per il territorio.

Museo-della-Civiltà-del-Vino-Primitivo
Photo Credit: Museo della Civiltà del Vino Primitivo

Il Museo della Civiltà del vino Primitivo

Annesso alla parte più antica della cantina, si trova il Museo della Civiltà del Vino Primitivo.

Un museo che ha una grande importanza etnografica nel raccontare la storia di Manduria e del suo legame con il vino. Un racconto fatto di numerose testimonianze storiche che raccontano l’antica produzione di vino in questo territorio.

Un museo oltremodo suggestivo dato il suo percorso ipogeo in quelle che erano le antiche cisterne dell’ottocentesca Cantina.

 

 

 

Lascia un commento

WhatsApp WhatsApp us